L’Associazione Comuni Bresciani dal 2007, per far fronte alle problematiche operative derivanti dalla gestione degli appalti di forniture di beni, di servizi e di lavori, ha incaricato ACB Servizi srl per la gestione dello Sportello di Consulenza appalti.
Attualmente Associazione Comuni Bresciani Servizi srl si avvale della consulenza scientifica di un pool di esperti nel settore.

L’adesione al servizio comporta il vantaggio di:

  • conoscere le più corrette procedure in materia di appalti
  • trovare la soluzione alle problematiche più diffuse tramite i nostri consulenti
  • attuare un aggiornamento continuo grazie alla formazione dedicata

A chi è rivolto lo Sportello Appalti?

Ad Amministratori ed operatori dei Comuni ed Enti locali impegnati nelle gare o nella verifica dei contratti per avere supporto nelle loro attività e a soggetti correlati agli Enti Locali, quali Società, Fondazioni e simili, in relazione alle problematiche inerenti gli appalti di lavori, servizi e forniture.

I servizi compresi nell’abbonamento annuale

  • Formazione (convegni, seminari, tavole rotonde);
  • incontri tematici per gruppi, cd “incontri caminetto”;
  • newsletter periodica;
  • risposta scritta a quesiti inerenti il codice degli appalti e i provvedimenti attuativi.

Unitamente alle prestazioni sopra indicate, gli Enti potranno aderire allo Sportello scegliendo un pacchetto aggiuntivo (Plus) che consiste:

  • risposta a quesiti complessi, intesi come quesiti che presentano più questioni da risolvere, connesse tra loro, comportanti un’analisi che comprende anche verifiche di giurisprudenza e pareristica;
  • messa a disposizione di bandi/disciplinari-tipo e di schemi per i sistemi criteriali, che il Comune può acquisire e adeguare alle sue esigenze;
  • analisi generale di schemi di atti di gara (verifica complessiva, non puntuale), mediante confronto con i referenti dell’ente ed elaborazione di osservazioni generali;
  • messa a disposizione di schemi di regolamenti in materia contrattuale (es. regolamenti per affidamenti sottosoglia);
  • assistenza di un consulente, da tenersi, su appuntamento per un massimo di 4 incontri annui, presso la nostra sede.

L’attività dello Sportello non costituisce consulenza legale o fiscale-tributaria e non vi rientrano attività di consulenza personalizzata (pareri pro veritate). Per quanto riguarda servizi consulenziali /legali quali supporto, affiancamento e assistenza alle gare è possibile, a richiesta, ottenere un preventivo specifico per le attività svolte da esperti.

Per formalizzare l’adesione annuale al Servizio è sufficiente compilare l’allegata scheda e farla pervenire ad ACB Servizi srl.

Quote Annuali di adesione

Per le quote di adesione al servizio consultare l’allegato.